Our story

«Volevo trovare un progetto che riuscisse ad unirci e allo stesso tempo darci soddisfazione» racconta Carlotta.

«Entrambe eravamo rimaste molto colpite dai Lace Bras, i reggiseni in pizzo che negli Usa stavano spopolando tra le giovanissime. Pensammo che potevamo crearne di nostri: più belli, comodi e Made in Italy».

Carlotta ha creato così Caramì, la collezione di intimo e abbigliamento fitness che ricorda i loro nomi e la città in cui sono nate, Firenze. Il logo è formato da due «C» poste una di fronte all’altra che sembra un giglio e anche un reggiseno, i tessuti sono pizzo e velluto, come quelli più usati nel Rinascimento.

Ma il progetto non si è fermato all’intuizione commerciale.

«Volevamo creare anche un’immagine in cui tutte le donne potessero riflettersi e immedesimarsi.





Read More:

About us

Lingerie di Valore

Firenze, la Nostra ispirazione

Cami e il suo disturbo